BERNATE TICINO: COMMISSIONE FRETTOLOSA E RETRODATATA? (Aggiornato)

IN DATA 13 DICEMBRE 2019, SUBITO DOPO LA DIFFUSIONE DEL COMUNICATO STAMPA DEI SANDON nel quale viene motivata la richiesta al Ministero dell’Interno di scioglimento del Consiglio Comunale (link) , in fretta e in furia viene convocato il Consiglio Comunale per il giorno 18 dicembre 2019 alle ore 18:30 ( Che coincidenza!).

Ma carramba che sorpresa, la decisione di istituire la Commissione PGT viene pubblicata sull’Albo Pretorio il giorno 17/12/2019, ovvero un giorno prima della tenuta del Consiglio Comunale e della sua approvazione.

E poi chi crede che a luglio sia sta istituita una commissione per il PGT da approvare proprio adesso a dicembre?

Oltretutto l’istituzione di questa fantomatica “Commissione” (link) contrasta con la volontà della Sindaca di non aver voluto incontrare i Sandon oppure è la conferma di non voler recepire nel PGT il capannone.

Se fossimo il Ministero dell’Interno e la Procura saremmo interessati a requisire le registrazioni audio del Consiglio Comunale del 30 luglio 2019 ( sempre che ci siano!).

Questi fatti, oltre ad evidenziare timore ed agitazione all’interno del Governo Comunale, indicano che probabilmente tutto ciò sia stato messo in piedi per evitare lo scioglimento del Consiglio Comunale.

Insomma maggioranza ed opposizione unite alla cadrega ( traballante) del busineness di cemento.

Secondo noi, più che lo scioglimento del Consiglio Comunale ci vorrebbe un commissariamento, data l’incapacità decennale di portare a termine la variante di PGT e la volontà di iniziare nuovamente dopo il 2014 (link) e il 2016 (link) per la terza volta il, “balletto”!

AGGIORNAMENTO 21/12/2019:

Dopo la pubblicazione del nostro articolo è stata cambiata la grafica dell’Albo Pretorio Comunale Digitale, forse per giustificare la “sparizione” della convocazione del consiglio Comunale datata 13 dicembre 2019 ( Quella che noi abbiamo salvato e che trovate sopra)?

Lo staff di Malagenta.it

MANCATO JACKPOT?