COME UN “VARESOTTO” IN TANGENZIALE ( A Bernate Ticino).

I NOSTRI LETTORI SANNO BENE come gli “amici di Varese” abbiano un peso specifico importante in Lombardia (link)

Ma non sempre essere di Varese e provincia, è garanzia di successo!

Lo sa bene la ditta Civelli di Gavirate ( Varese) che come traino della R.T.I/ATI ( Raggruppamento/Associazione Temporanea di Imprese) si era aggiudicata l’appalto di oltre 4 milioni di euro per la costruzione della Tangenziale Sud di Bernate Ticino.

Ma tutto naufraga dopo l’anomala riduzione della voce” Costo del lavoro” che fa scattare il ricorso al TAR da parte della piemontese Bertini Costruzioni srl, seconda posizionata.

Ed il TAR della Lombardia così si pronuncia:

I) Il ricorso va accolto, avendo la ricorrente (Civelli) sostanzialmente alterato la propria offerta, in sede di presentazioni delle giustificazioni, nell’ambito del procedimento per la verifica della sua anomalia, modificando radicalmente l’entità del costo del lavoro. ( Link alla sentenza integrale del TAR)

Il Comune di Castano Primo, che si era opposto al TAR insieme alla Civelli, viene condannato alle spese legali come capofila della Centrale Unica di Committenza per i Comuni di Castano Primo – Arconate – Bernate Ticino – Dairago – Robecchetto con Induno .

La Civelli non ci sta e ricorre al Consiglio di Stato, ma niente da fare.

Il Consiglio, conferma la sentenza del TAR della Lombardia.

Così il comune di Bernate Ticino è costretto a pubblicare la Determina n.26 del 26/06/2020 avente per OGGETTO: lavori di costruzione Tangenzialina Sud di Bernate Ticino – “Riqualifica ex-Sedime dell’Autostrada A4”. CUP I31B17000400001. CIG PADRE 77422388E8 – Presa d’atto Sentenza Consiglio di Stato Sezione V n. 3968 del 22.06.2020. Provvedimenti conseguenti (link al documento integrale)

E’ bene precisare che la tangenziale sud è un’opera fondamentale per meglio collegare il “faraonico piano integrato”del Massimo alla A4 Milano -Torino (link), con annessa Cittadella della Salute (link)

Adesso la costruzione della Tangenzialina dovrebbe ( il condizionale è d’obbligo) partire ad opera della Bertini Costruzioni srl.

Ci sono però due elementi che potrebbero inficiarne la realizzazione:

1-Luca Del Gobbo che nell’autunno 2017 ne parlò in termini entusiastici:  “La tanto attesa tangenziale sud di Bernate Ticino entra nel vivo della sua realizzazione…” E si sa che spesso l’entusiasmo dei politici per appalti pubblici porta sfiga… (link)

2-Il ricorso al TAR promosso dai Sandon contro il PGT di Bernate Ticino...(Link)

Intanto dopo un anno di espiazione, l'”illusionista” Chiaramonte ex Sindaco di Bernate Ticino (link) è ricomparso magicamente sulla cadrega del Rotary Club di Magenta come Presidente.

Gli auguriamo una sorte migliore di quella toccata all’ex Presidente dei Lions di Magenta (link).

Lo Staff di Malagenta.it