MASSIMA… SFIGA!

IL PAPEETE BEACH HA SANCITO L’INIZIO DELLA FASE CALANTE DELLA LEGA SOVRANISTA, LE INDAGINI GIUDIZIARIE, GLI SCANDALI , LA MALAGESTIONE DELLA LOMBARDIA HANNO FATTO SI CHE ALLA RECENTE TORNATA ELETTORALE LA LEGA LOMBARDA ( Diversamente vincente rispetto alla Liga Veneta) SIA STATA DURAMENTE PUNITA.

Ma c’è un altro fattore che può forse in parte spiegare la debacle leghista, un fattore che al nostro occhio attento non è sfuggito: la presenza nefasta del Senatore Massimo Garavaglia durante la campagna elettorale e non solo..

Dapprima era solo un sospetto. Ricordate quando a Cassinetta di Lugagnano aveva sostenuto la candidata pro superstrada Milena Bertani?

La Bertani, con la sua lista sfiga emh.. Sfida per il futuro aveva perso! (link)

Nella vicina Vittuone era stato messo a fare il Sindaco un “amicone” della famiglia Garavaglia, il fido Stefano Zancanaro, sì proprio quello che insieme alla moglie del Senatore ha votato per creare due varchi ecologici sopra il nuovo capannone dei Sandon quando erano Sindaco e vicesindaco a Bernate Ticino (link), quello per intenderci, che ha fatto del conflitto d’interessi il marchio di fabbrica della suo essere primo cittadino (link) .

Com’è finito lo Zancanaro è storia recente: trombato dai suoi stessi assessori!

Il Giorno on line del 26 aprile 2020

Ancora a Vittuone per sostituire lo Zancanaro dimesso, è arrivata nientepopodimenche, la Sgara consorte, la Marina a sistemare le cose ( Brrr…)

E infatti la candidata a sindaco della Lega a Vittuone, Elena Lovati, non viene sostenuta dagli altri amici del centro -destra che forse già sentivano puzza di bruciato, e avevano un proprio candidato: Antonio Miglio.

Com’è finita? Prima Laura Boffandini (PD) , Secondo Antonio Miglio (FdI + FI) e solo terza la Lovati..quando si dice la sfiga!

Ma facciamo un salto indietro alle elezioni comunali di Mesero nel 2019.

A sostenere la candidatura a Sindaco Davide Garavaglia c’era ancora lui! Questa volta pero’ anche se il candidato è riuscito a diventare Sindaco, il giorno dopo uno dei politici presenti alla serata di presentazione dei candidati, il Consigliere Regionale Fabio Altitonante è finito agli arresti domiciliari…solo un caso?



Veniamo ora ad una delle più grandi scommesse del Massimo, la Superstrada Vigevano- Malpensa.

Ci ha messo più volte la faccia, ha arringato i giornalini locali e la squadra agguerrita dei sindaci del Si, sembrava oramai cosa fatta, in barba agli agricoltori e ai No tang.

Ma come una mannaia sono arrivate le parole del ministro delle infrastrutture De Micheli : la Superstrada Vigevano – Malpensa non s’ha da fare! ( Per ora) (link)

Siamo all’attualità . A tirare la volata a Legnano alla candidata a Sindaco della Lega, Carolina Toia c’era ancora il nostro Massimo, insieme ad una nutrita schiera di esponenti di spicco del centro-destra..riuscirà finalmente a sfatare i sospetti di sfiga?

Sembrava davvero la volta buona.

Al primo turno, infatti, la Toia era avanti di oltre 10 punti percentuali!

Finalmente, abbiamo pensato! Non è vero che il Massimo porta sfiga!

Sapete tutti com’e finita!

Lo staff di Malagenta.it